La luce che viene, da “The Late Hour”, Mark Strand

Perfino così tardi avviene:
l’amore che arriva, la luce che viene.
Ti svegli e le candele si sono accese forse da sé,
le stelle accorrono, i sogni entrano a fiotti nel cuscino,
sprigionano caldi bouquet d’aria.
Perfino così tardi le ossa del corpo splendono
e la polvere del domani s’incendia in respiro.

(Trad. di Damiano Abeni)

The coming of life

Even this late it happens:
the coming of love, the coming of light.
You wake and the candles are lit as if by themselves,
stars gather, dreams pour into your pillows,
sending up warm bousquets of air.
Even this late the bones of the body shine
and tomorrow’s dust flates into breath.

3 pensieri su “La luce che viene, da “The Late Hour”, Mark Strand

  1. Non voglio sminuire l’eccellente lavoro del traduttore. D’altra parte tradurre è una impresas soggettiva e dipende da come tu leggi il testo, da come ti prende. Io l’ho letta coì:

    “Anche se è tardi accade:
    l’arrivo dell’amore, l’arrivo della luce.
    Ti svegli e le candele brillano di propria luce,
    stelle accorrono, diluviano di sogni nel tuo cuscino,
    emanano caldi bouquets d’aria.
    Anche a quest’ora tarda le ossa splendono
    e la polvere di domani
    appiattisce nel respiro”

    Comunque la condivido nel mio gruppo fb – HO VOGLIA DI VERSI – per come l’hai postata tu.

    Liked by 1 persona

    • Tradurre un poeta è sicuramente complesso, ed è necessaria una una profonda conoscenza della lingua che si traduce.
      Un poeta che traduce un altro poeta poi, ne fa una traduzione “più poetica”.
      Grazie per il commento e la condivisione; complimenti per il tuo sito, per i tuoi versi

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...