Ho visto un randagio ieri sera, da “Mentre Buddha sorride” (2015), Charles Bukowski

il modo in cui il vecchio cane camminava
con pelo consunto, a macchie
lungo il vicolo di nessuno
essendo il cane di nessuno…
oltre le bottiglie vuote di vodka
oltre i barattoli di burro d’arachidi,
con cavi pieni di elettricità
e gli uccelli addormentati da qualche parte,
lungo il vicolo se ne andava –
il cane di nessuno
in mezzo a tutto quello,
coraggioso quanto un esercito.

(Traduzione di Simona Viciani)

I saw a tramp last night

the way the old dog walked
with dotted, tired fur
down nobody’s alley
being nobody’s dog…
past the empty vodka bottles
past the peanut butter jars,
with wires full of electricity
and the birds asleep somewhere,
down the alley he went –
nobody’s dog
moving through it all,
brave as any army.

10 pensieri su “Ho visto un randagio ieri sera, da “Mentre Buddha sorride” (2015), Charles Bukowski

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...